Check-up uomo (andrologico)

Il programma di esami e test diagnostici di prevenzione è stato studiato appositamente per analizzare i principali parametri della funzionalità renale e della prostata a salvaguardia della salute maschile con attività di screening riguardante patologie collegate al sesso e all’età.

 

Quando effettuare il check-up andrologico

Le prime visite andrologiche andrebbero effettuate in età adolescenziale, con possibilità di lunga distanza fino al termine della pubertà per monitorare il sano sviluppo dei genitali maschili e con più costanza superati i 40 anni, età in cui per un corretto funzionamento degli organi maschili, la frequenza dovrebbe essere annuale.
Il programma è rivolto a tutti gli uomini che desiderano monitorare il proprio stato di salute e prevenire o agire sull’eventuale insorgenza di criticità.

    Cosa comprende il check-up

    • Anamnesi clinica;
    • Esami di laboratorio;
    • Visita urologica;
    • Ecografia della prostata.